PROPOSAL

Zona giorno poliglotta.

20 GENNAIO 2021

Ho chiamato questa zona giorno “poliglotta” per i diversi stili che rappresenta e fonde tra loro.
Nel primo incontro la giovane coppia aveva richieste completamente opposte. Volevano una casa barocca insieme ad una casa country chic, amavano il rosso ma anche l’azzurro, le linee delicate ma anche prorompenti. Il tutto da tradurre in una casetta in pieno centro storico di un piccolo paesino.
Progettarla non è stato affatto semplice, ma il risultato ha stupito anche me. Ho sistemato gli ambienti con una base country, a tratti provenzale, abbinati ad elementi come marmo lucido, oro e velluto per accenni di barocco. Il tutto amalgamato dal nero.

PROPOSAL

Zona giorno poliglotta.

20 GENNAIO 2021

Ho chiamato questa zona giorno “poliglotta” per i diversi stili che rappresenta e fonde tra loro.
Nel primo incontro la giovane coppia aveva richieste completamente opposte. Volevano una casa barocca insieme ad una casa country chic, amavano il rosso ma anche l’azzurro, le linee delicate ma anche prorompenti. Il tutto da tradurre in una casetta in pieno centro storico di un piccolo paesino.
Progettarla non è stato affatto semplice, ma il risultato ha stupito anche me. Ho sistemato gli ambienti con una base country, a tratti provenzale, abbinati ad elementi come marmo lucido, oro e velluto per accenni di barocco. Il tutto amalgamato dal nero.

testo: Mariangela Varalli
visualizzazioni: Mariangela Varalli. 1-pianta dell’appartamento; 2 – vista della zona living, dall’ingresso; 3 – vista della zona living dal fondo della stanza; 4 – vista della zona living, compresa cucina; 5 – vista della cucina dal living; 6 – vista della cucina dal tavolo da pranzo.